Area riservata




News

23 Gennaio 2019

BWR NR. 1 - ANNO 2019 - INTERVIEW

AL VIA IL GRANDE PIANO DI ESPANSIONE DI CARTHAGO CERAMIC

Con 108 filiali e un totale di 12.000 dipendenti, Poulina Group Holding (PGH) fondata nel 1967 da Abdelwahab Ben Ayed, è il primo gruppo industriale privato 100% tunisino quotato alla borsa di Tunisi.  Il settore dei materiali da costruzione è concentrato nella divisione Carthago Ceramic a Sfax, realtà leader in Tunisia e marchio riconosciuto a livello internazionale principalmente per la produzione di piastrelle e mattoni in laterizio, ma anche per i sanitari e adesivi per l’edilizia, due segmenti in fase di espansione.

La scelta dei partner tecnologici è un elemento chiave nella progettazione di una linea di produzione. "Tecnofiliere ci ha indirizzato verso le migliori soluzioni di formatura ed estrusione, proponendoci il top di gamma delle proprie tecnologie", dice Taieb Ketari, General Manager di Carthago Ceramic. "Dopo un attento studio da parte dello staff tecnico e commerciale, ci sono state proposte le filiere TFE-J EVO, recentemente rinnovate con meccanismi che agevolano maggiormente il flusso di argilla e garantiscono la massima resistenza all'abrasione. Le cornici e i tasselli di ogni filiera sono stati realizzati in Tecnocarbide®, un materiale che presenta una resistenza all’usura di 2000 HV e permette quindi di effettuare produzioni durature nel tempo senza sensibili cambiamenti in termini di peso e dimensioni dei mattoni. Le TFE-J EVO consentono di mantenere i benefici dell’estrusione con il sistema delle larghe uscite, che rende possibile l’aumento della sezione di uscita dell’impasto e consente un notevole incremento della capacità produttiva oraria, oltre a una sensibile diminuzione del consumo energetico".   

 

Solaio a 2 uscite in estrusioneSolaio a 2 uscite in estrusione
Taieb Ketari, General Manager di Carthago CeramicTaieb Ketari, General Manager di Carthago Ceramic

« Indietro