Area riservata




News

16 Aprile 2009

BWR Nr. 1 - anno 2009 - ECONOMIA

FORNACI DI MASSERANO E L’ISOLAMENTO TERMICO Tra i pochi in Italia a non subire i contraccolpi del Decreto Legge 192/2005 è stata la Fornaci di Masserano Bruno Tarello, dinamica azienda piemontese che, con lungimiranza, aveva introdotto nel mercato, già dal 1994, i blocchi da muro portanti della serie TRIS e, da marzo 2009, anche la nuova linea da tamponamento (per rispondere a quanto previsto dalle nuove norme tecniche sulla progettazione sismica); prodotti perfettamente in linea con i dati di trasmittanza fissati dal Decreto.La Fornaci di Masserano ha scelto, per la formatura dei suoi prodotti, apparati di estrusione forniti da TECNOFILIERE, che consentono un ottimo utilizzo e flessibilità in rapporto alle geometrie che si renderanno necessarie per i prossimi anni. Le filiere TECNOFILIERE consentono infatti una taratura molto più semplice, grazie al sistema di frenatura esterno; inoltre, lo scorrimento più lento dell’argilla consente un miglior ricompattamento dopo il “taglio”, e permette di ridurre l’usura generale della filiera.

« Indietro